Siete sul sito
Il suo paese
FacebookTwitterYoutubepinterestRss

Tournai: Musei


© OPT/J.P Remy // © OPT/J.P Remy // © OPT/J.P Remy /


Tournai deve la sua importanza anche alla sua reputazione di città delle porcellane e degli arazzi.

Fra i suoi 7 musei, da non perdere il MUSEO DI STORIA E DELLE ARTI DECORATIVE (TOURNAI) con una bella collezione di porcellane fra cui il famoso servizio commissionato dal Duca di Orléans nel 1790 e il MUSEO E CENTRO DELL'ARAZZO E DELLE ARTI DEL TESSUTO (TOURNAI), in un’antica residenza neoclassica dove sono esposti in permanenza i più importanti arazzi di Tournai dal XV al XVI secolo fino alla produzione contemporanea. Il MUSEO DELLE BELLE ARTI (TOURNAI), infine, è da vedere non solo perché racchiude, fra l’altro, una importante collezione di dipinti impressionisti con le uniche due tele di Edouard Manet presenti in Belgio, ma anche perché il suo architetto è Victor Horta, il grande protagonista dell’Art Nouveau, che lo realizzò nel 1928.