Siete sul sito
Il suo paese
FacebookTwitterYoutubepinterestRss

Arte di Vivere in Vallonia

La Gaume
© OPT-Jeanmart

Rilassarsi è un'arte. Un'arte di vivere. E dappertutto, in Vallonia, è una specialità. Qui vi si trovano tutti gli ingredienti necessari al suo succeso..

La Vallonia, tutta natura !
© OPT/D. Rys

Ingrediente numero uno, la natura. Dal Brabante Vallone alla Gaume, dai Cantoni dell'Est alla regione di Tournai, da Chimay a Chiny, la sua diversità fa la sua ricchezza. La densa foresta d'Ardenna offre al passeggiatore la sua intimità ed il suo mistero I vasti orizzonti delle Hautes Fagnes invitano alla riflessione. Semois, Lesse, Molignée, o Ourthe canterellano la loro musica, a volte il ritmo incalza, tra un meandro e l'altro. Il boschetto dell'altipiano di Herve, tra altre campagne di buona compagnia, ha un effetto irresistibilmente tranquillizzante. Senza parlare della metamorfosi dello stesso paesaggio tra primavera, estate, autunno ed inverno.


© OPT-Snapshot

Ingrediente numero due, la gastronomia. In Ardenna, non c'è dubbio, viver bene rima con mangiar bene.
Alcuni angoli della Vallonia, nella capitale come in provincia, sembrerebbero, tra l'altro, alla via lattea, se ci si focalizzasse sulle numerose tavole "stellate"! Ingrediente numero tre, la cordialità. La dismisura dei carnevali dà la giusta misura della convivialità che regna in Ardenna. Questa convivialità, i nostri albergatori, delle città come delle campagne, ci tengono a tradurla in un'ospitalità a tutta prova. L'accoglienza fredda ed austera, spersonalizzata, non è certo nelle abitudini vallone!

Altri ingredienti possono essere incorporati, se si desidera, per un perfetto rilassamento: la vita culturale (), il patrimonio storico (), la pratica dello sport (Sport e Relax).

Non si deve mai aver paura di chiedere troppo alla Vallonia: ha di che replicare!